Quantcast

A Luino una cena solidale e gratuita perché “nessuno resti solo la notte di Natale”

La organizzano la Caritas, la Banca del Tempo, l'Oratorio San Luigi e l'associazione San Vincenzo: "Se hai bisogno di un passaggio, passiamo noi!"

generica

Un gesto semplice per rendere contente e meno sole tante persone, per regalare un momento conviviale e speciale alla Vigilia di Natale, uno dei giorni più intimi e cari dell’anno.

Questo è ciò che di bello racconta “nessuno sia solo la notte di Natale”:  l’iniziativa promossa da diverse realtà del territorio luinese che, con una mano sul cuore e l’altra su una spalla, hanno voluto organizzare per la “Notte di Natale” – sabato 24 dicembre – una cena gratuita e solidale. 

Caritas, Banca del Tempo, l’associazione San Vincenzo e l’Oratorio San Luigi di Luino, presso il quale si terrà la cena alle 20:00, vi attendono per passare insieme una serata all’insegna della magia e del divertimento, grazie alla tombolata che seguirà. E «se hai bisogno di un passaggio, passiamo noi!» fanno sapere le realtà promotrici dell’evento.

Per maggiori informazioni e prenotazioni, entro mercoledì 13 dicembre, è possibile contattare i seguenti numeri: 366 2633715 Caritas (martedì – venerdì dalle 9:00 alle 11:00), 338 1763720 Banca del Tempo (lunedì-sabato dalle 17:00 alle 20:00), 0332 535480 Oratorio San Luigi (venerdì-domenica dalle 17:30 alle 18:30), 375 6531346 San Vincenzo (lunedì-domenica)

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 30 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore