Quantcast

A Cadrezzate con Osmate una domenica contro la violenza sulle donne

La giornata organizzata dall'amministrazione comunale sarà ricca di spunti tra incontri e mostre d'arte per conoscere, riflettere e denunciare

scarpe rosse violenza donne

Un’intera giornata per dire no alla violenza sulle donne a Cadrezzate con Osmate. La manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale è fissata per domenica 27 novembre. Il programma si snoderà dalla mattina fino al pomeriggio tra esposizioni d’arte, incontri con persone impegnate nell’assistenza a donne vittime di violenze, e un momento simbolico per denunciare questa piaga che riguarda ogni ceto sociale.

Il primo appuntamento in programma sarà alle 11 in Villa Bozza-Quaini con l’inaugurazione della mostra a cura dell’Atelier atomico donne composto dagli artisti Paolo Bianchi e Luca Francocci. L’esposizione si potrà visitare fino alle 18.

Nel pomeriggio, alle 16.30, sempre in Villa Bozza-Quani ci sarà invece un momento di riflessione insieme ad alcune persone che si occupano di difendere le donne vittime di abusi e aiutarle a uscire dalle situazioni di violenza. All’incontro parteciperanno la consigliera provinciale Emanuela Quintiglio, Antonietta Luongo e Rosalina Di Spirito, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’associazione DonnaSicura.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 23 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore