Quantcast

Botte in piazza Castello a Locarno, arrestati due giovani italiani

Sono stati identificati e arrestati un 23enne cittadino italiano e marocchino e un 22enne cittadino italiano, entrambi dimoranti nel Locarnese.

Polizia Cantonale

Sono giunta a conclusione con due arresti le indagini della Polizia cantonale per individuare gli autori della lite avvenuta nella notte tra il 7 e l’8 ottobre all’interno della rotonda di piazza Castello a Locarno.

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che sono stati identificati e arrestati un 23enne cittadino italiano e marocchino e un 22enne cittadino italiano, entrambi dimoranti nel Locarnese.

Il fermo è stato effettuato in territorio di Minusio nell’ambito dell’indagine coordinata dalla Polizia cantonale. Le ipotesi di reato nei confronti delle persone fermate sono al momento quelle di aggressione e rissa. Sono in corso accertamenti per chiarire ragioni, dinamica e responsabilità di quanto avvenuto nonché per identificare le altre persone coinvolte.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 14 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore