Quantcast

Cade nel bosco a Porto Valtravaglia e la salva il Soccorso alpino

La donna raggiunta dai soccorritori mentre si trovava all'Alpe San Michele. In azione anche la croce rossa italiana: ricovero a Cittiglio in serata

Generico 12 Sep 2022

Cade nel bosco e viene raggiunta dal personale del Soccorso alpino: è successo domenica a Porto Valtravaglia, in località Alpe San Michele.

La donna, 75 anni, è caduta in una zona particolarmente impervia mentre era in cerca di funghi; le squadre territoriali della Stazione Cnsas di Varese, XIX Delegazione Lariana, hanno effettuato le operazioni mediante la tecnica del contrappeso. L’anziana ha riportato un trauma a una caviglia che non le consentiva di camminare; è stata portata lungo il sentiero con la barella portantina per più di un’ora.

Il fatto è avvenuto attorno alle 17.30 e le operazioni di soccorso che si sono coordinate col lavoro dei sanitari della croce rossa italiana di Gavirate sono terminate in serata col ricovero in codice verde all’ospedale di Cittiglio.

È il secondo intervento del Cnsas nella giornata di domenica: in mattinata è scivolato un corridore in montagna sul monte Orsa, recuperato con l’elisoccorso.

Per escursionisti, sportivi e cercatori di funghi che in queste belle giornate pre-autunnali affrontano le montagne valgono i consigli di sempre: adeguate calzature e abbigliamento “outodoor“, preparazione fisica, conoscenza dei luoghi.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 12 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore