Quantcast

Api attirate dal gelato pungono quattro persone, sul lungolago di Laveno interviene la Protezione Civile

Gli animali sono stati attirati dal gelato caduto e sciolto per terra. Sul posto alcuni volontari che hanno pulito il marciapiede per mettere in sicurezza l'area

La Protezione Civile di Laveno Mombello interviene sul lungolago di Laveno

Intervento della Protezione Civile di Laveno Mombello nel pomeriggio di ieri (domenica 7 agosto) sul lungolago. Come ricostruito sulla pagina Facebook della Protezione Civile, l’intervento è stato necessario dopo la caduta di gelato sul marciapiede. Il dolce ha attirato prima una decina di api, poi uno sciame e quattro ragazzi sono stati punti, senza gravi conseguenze.

L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti che hanno i carabinieri di Laveno Mombello ed il comando provinciale dei vigili del fuoco. Sul posto è prontamente intervenuta, con gli appositi DPI, la protezione civile di Laveno Mombello, che con un modulo antincendio ha provveduto a lavare il marciapiede che nel contempo è stato subito bloccato al transito dei pedoni. Malgrado il lavaggio del marciapiede le api non se ne volevano andare e solo con un secondo lavaggio alla fine si sono arrese allontanandosi.

La Protezione Civile di Laveno Mombello interviene sul lungolago di Laveno

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 08 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore