Quantcast

Il chiarimento con il suocero finisce a coltellate, 43enne ferito a Dormelletto

Sull'accaduto indagano i Carabinieri di Arona. Secondo le prime informazioni mediche il ferito, ricoverato in prognosi riservata, non è in pericolo di vita

carabinieri

Doveva essere un chiarimento, ma l’incontro tra suocero e genero è finito a coltellate. E’ successo nella serata di martedì 26 luglio a Dormelletto, in provincia di Novara.

Secondo quanto è stato ricostruito dai Carabinieri, i due avrebbero avuto una discussione in strada che presto è degenerata in una violenta lite che si è conclusa a colpi di coltello. Ad impugnare l’arma il suocero, che ha colpito il genero con due coltellate al torace. L’uomo, 43 anni, è riuscito a fuggire e raggiungere la sede del 118 ad Arona, dove è stato soccorso e poi trasportato all’ospedale di Borgomanero.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri di Arona. Secondo le prime informazioni mediche il ferito, ricoverato in prognosi riservata, non è in pericolo di vita.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 27 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore