Quantcast

ASD Pescatori Alto Verbano, via al tesseramento 2022

Il gruppo di volontari che fa rifermento all’incubatoio ittico di Maccagno con Pino e Veddasca punta ad aumentare il numero dei propri iscritti e delle persone che vogliono contribuire alla difesa delle acque dell’Alto Varesotto anche grazie ai ripopolamenti ittici

pescatori Alto Verbano

Si è aperto il tesseramento 2022 all’Associazione Pescatori Alto Verbano. Il gruppo di volontari che fa rifermento all’incubatoio ittico di Maccagno con Pino e Veddasca punta ad aumentare il numero dei propri iscritti e delle persone che vogliono contribuire alla difesa delle acque dell’Alto Varesotto anche grazie ai ripopolamenti ittici e ad uno sguardo sempre attento sulle possibili minacce ai nostri laghi e fiumi.

La schiusa delle migliaia di uova di trota marmorata (specie considerata a rischio estinzione) sta procedendo come da programma e a fine mese oltre 250 mila avannotti saranno liberati dai volontari nelle acque interne dell’alta provincia di Varese, ma l’associazione ha sempre bisogno di volontari pronti a rimboccarsi le maniche o di un semplice sostegno simbolico.
In questo 2022 l’agenda delle attività prevede interessanti iniziative sviluppi pandemia permettendo ma, anche, l’ordinaria amministrazione dell’incubatoio ‘La Madonnina’ necessita lo sforzo di tante braccia, menti e soprattutto risorse. Ogni contributo, anche minimo, è fondamentale per il proseguo di questa importantissima attività.
Da poco creata la pagina Instagram dell’Associazione, una vetrina dove si può scoprire l’attività dei volontari in queste domeniche di gelo così come l’impegno profuso durante tutto l’anno, i membri dell’ASD commentano: “Le porte dell’incubatoio sono aperte a tutti ed è facilissimo entrare a far parte della nostra associazione. Si può diventare socio sostenitore con la quota da 30 euro o semplice essere socio ‘simpatizzante’ con la tessera di 10 euro. Ma anche fare una offerta libera. Qualunque sia il contributo, è sicuramente un modo ottimo per impegnarsi concretamente in difesa dell’ambiente e per la conservazione delle specie ittiche autoctone; in definitiva, per la protezione della nostra biodiversità acquatica”.

Oggi è possibile effettuare il pagamento della quota associativa o di donazione liberale tramite il servizio PayPal oppure, come ogni anno, tramite bonifico bancario (IBAN: IT37Z0335901600100000122259) oppure più semplicemente compilando il modulo a disposizione presso i negozi di pesca sportiva GermignagaPesca di Germignaga e ZooDomus di Laveno Mombello.
Più info sulla pagina Facebook dell’associazione

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore