Quantcast

Il 14^ Salone dell’orientamento scolastico è sul lungolago di Gavirate

Ragazzi e famiglie potranno conoscere docenti e offerta formativa delle scuole superiori delle province di Varese, Como, Milano, Novara e Verbania sabato 18 settembre dalle 9.30

scuola

Sospeso nel 2020 causa covid, quest’anno l’Amministrazione comunale di Gavirate ripropone il tradizionale appuntamento con il Salone dell’Orientamento, l’evento informativo rivolto alle famiglie ed agli studenti delle classi terze della Scuola Secondaria di primo grado, che presenta un’ampia panoramica sull’offerta formativa delle Scuole Secondarie di secondo grado presenti nelle province di Varese, Como, Milano, Novara e Verbania.

Il 14° Salone dell’orientamento sul lungolago

Dopo la sospensione dovuta all’emergenza epidemiologica da Covid 19, quest’anno il Salone dell’Orientamento sarà riproposto sabato 18 settembre in una nuova veste e nuova collocazione proprio nell’ottica di garantire la sicurezza che il momento attuale richiede.
E’ stata così individuata una sede all’aperto, sul lungolago di Gavirate, all’interno del Parco della Folaga Allegra che ben si presta ad accogliere una manifestazione che, abitualmente, fa rilevare un consistente numero di espositori e di visitatori.

I ragazzi e le loro famiglie potranno incontrare di un numero significativo di docenti e studenti scuole scuole superiori confrontandosi sulle particolarità dei diversi indirizzi nonché sulle attitudini e caratteristiche personali richieste per intraprendere un determinato percorso.

L’evento sarà aperto al pubblico dalle ore 9.30 alle ore 15.30, ma la fascia oraria compresa tra le ore 9.00 e le ore 11.30 sarà riservata alla Scuola Secondaria di primo grado di Gavirate mentre è stato richiesto alle “Scuole Medie” del territorio di comunicare il numero degli studenti e loro accompagnatori interessati ad intervenire al fine di coordinare gli ingressi evitando assembramenti.

L’iniziativa giunta ormai alla 14° edizione, è un momento fondamentale per studenti e famiglie nel loro percorso di scelta alla “Scuola superiore”. Si tratta probabilmente della prima vera scelta di vita in cui anche i ragazzi vengono coinvolti di persona. E’ un passo importante in cui, pur se è permesso sbagliare, occorre munirsi di tutti gli strumenti e gli attrezzi indispensabili per una scelta il più consapevole possibile.

«L’attività proposta si colloca come parte integrante ai percorsi di orientamento effettuati nelle diverse scuole e riteniamo che, in questo momento, possa essere un piccolo passo per il ritorno ad una normalità che sembrava irrimediabilmente perduta», spiegano i promotori dell’Amministrazione comunale di Gavirate.

Altre iniziative per l’orientamento dei ragazzi

In particolare, per l’Istituto “Carducci” di Gavirate, questa attività si pone in una rosa più ampia di offerta in questo contesto in quanto, oltre al Salone, l’Amministrazione comunale ha già programmato per venerdì 1° ottobre una serata informativa riservata ai genitori che potranno confrontarsi con un orientatore qualificato che potrà dare loro utili indicazioni su come affrontare questo delicato momento di passaggio sostenendo i propri figli ad una scelta consapevole.

Infine da quest’anno verrà riattivato anche il progetto di orientamento scolastico direttamente nelle classi terze con interventi di 8 ore per ciascuna classe, dove oltre a fornire informazioni di tipo pratico, lo specialista del servizio InformaGiovani farà riflettere i ragazzi anche su motivazioni, attitudini e caratteristiche personali.
Per chi invece avesse necessità di colloqui individuali per un percorso personalizzato, è sempre possibile rivolgersi al Servizio InformaGiovani, nella nuova sede sul Lungolago di Gavirate, dove l’operatore può supportare ragazzi e genitori in questa delicata fase di transizione.

In caso di maltempo, la manifestazione avrà luogo presso il Chiostro di Voltorre nei medesimi orari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore