Quantcast

“Ancora scarichi abusivi di materiale edile tra Monvalle e Leggiuno”

Un'altra denuncia da parte di un lettore: "Urge fototrappola, o sbarra al varco... é toppo facile arrivarci con un automezzo stradale"

Ancora scarichi abusivi di materiale edile tra Monvalle e Leggiuno

Dopo la segnalazione dello scorso maggio (leggi qui), purtroppo tra Monvalle e Leggiuno ci sono stati ancora scarichi abusivi di materiale edile.

Il nostro lettore, autore della prima segnalazione mesi fa, ci ha scritto nuovamente:

Mi spiace tediarvi, ma debbo, mio malgrado, di nuovo, segnalarvi un nuovo scarico abusivo di materiale edile nel medesimo punto delle scorse segnalazioni: sulla carrozzabile VVL (tra Monvalle (SP32) e Leggiuno, via Marzaro.

E’ incredibile, é la mia 3a “denuncia”, a sto punto posso pensare sia il medesimo “fenomeno”… un “demente seriale”….

Per darvi qualche riferimento, son passato l’8 settembre e non vi era nulla… ergo lo scarico é avvenuto da poco… qualcuno che sta facendo delle ristrutturazioni in zona?…
E’ assurdo… però; urge fototrappola, o sbarra al varco… é toppo facile arrivarci con un automezzo stradale… e ormai ci han preso gusto…

“Materiale edile abbandonato nei boschi fra Leggiuno e Monvalle”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore