Quantcast

Colpito da un treno in transito l’anziano di Germignaga: l’operazione per salvargli la mano

Quanto avvenuto sulla linea ferroviaria ricostruito dalla questura: a dare l’allarme un treno appena partito da Luino che ha trovato l’87enne sulla massicciata ferito e in stato confusionale

Trenord foto Thomas Radice

È sceso sui binari in un tratto piuttosto ripido che si trova in prossimità di un ponte ferroviario e poco dopo un treno che viaggiava da sud in direzione Luino, un merci, lo ha con ogni probabilità urtato, colpendolo alla mano sinistra.

Anziano trovato ferito sui binari tra Luino e Germignaga

Ma all’arrivo di un treno successivo che procedeva in direzione opposta (la tratta è in quel punto a binario unico) il macchinista si è accorto che qualcosa non andava e ha dato l’allarme, salvando con ogni probabilità la vita all’anziano, così soccorso e portato in ospedale.

È la ricostruzione più plausibile per la Polfer di Varese che ha operato questa mattina martedì 8 settembre i rilievi sull’incidente avvenuto lungo la linea ferroviaria Gallarate-Luino all’altezza del ponte di via Diaz di Germignaga.

L’uomo, un 87enne del luogo era oltremodo confuso, anche se oltre al profondo ed esteso trauma subito ad un arto non sembra aver lamentato altre ferite.

L’allarme è scattato attorno alle 7 e la linea ferroviaria è stata subito bloccata per quasi tre ore: solo pochi minuti prima delle 10 la circolazione ha ripreso in maniera graduale.

Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Varese in codice rosso e sul posto sono arrivati prima i carabinieri che hanno lasciato il posto in seguito agli agenti della Polfer che hanno in questi casi la competenza: sono stati operati i rilievi e gli atti trasmessi alla Procura.

L’anziano non è in pericolo di vita ma è stato sottoposto ad un’operazione per tentare di salvargli la mano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore