Quantcast

Chiuse le spiagge di Leggiuno

L'amministrazione di Leggiuno ha ordinato la chiusura delle tre spiagge comunali fino al 17 maggio

Spiaggia di Reno di Leggiuno (varese)

Con un’ordinanza emanata il primo maggio, l’amministrazione di Leggiuno ha stabilito la chiusura delle spiagge comunali di Reno, Arolo e Sasso Moro fino al 17 maggio. In queste aree saranno ammessi solo gli spostamenti motivati.

«Abbiamo preso questa decisione – spiega il sindaco Giovanni Parmigianiperché non abbiamo abbastanza mezzi e personale per garantire il rispetto delle norme sanitarie e di distanziamento necessarie a prevenire ulteriori contagi. Inoltre, nelle spiagge si trovano anche i parchi giochi, dove è ancora più difficile controllare che i bambini rispettino le misure di sicurezza».

«Nelle settimane scorse – aggiunge però Parmigiani – i cittadini di Leggiuno si sono comportati molto bene e nel rispetto di tutte le norme. Se la situazione continuerà in modo così tranquillo, allora potremo pensare di riaprire prima le spiagge e le aree verdi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore