Quantcast

Catalani sostituito in consiglio comunale

Al posto dell'ex assessore, arrestato lo scorso 13 luglio, è entrato Giulio Alessandrini. Il sindaco: «Continueremo a sostenere Vincenzo, aspettando che la giustizia faccia il suo corso»

consiglio comunale angera«Voglio esprimere la mia vicinanza a Vincenzo Catalani e alla sua famiglia. Continueremo ad appoggiarlo, aspettando fiduciosi che la giustizia faccia il suo corso». Si è conclusa così, con le parole del sindaco Magda Cogliati, la veloce seduta di ieri del consiglio comunale di Angera durante la quale è stata votata la surroga del consigliere dimissionario. Catalani era stato arrestato lo scorso 13 luglio con l’accusa di concussione. Nelle scorse settimane aveva già abbandonato i suoi incarichi in giunta mentre in consiglio comunale è stato sostituito dal primo dei non eletti, Giulio Alessandrini. Il sindaco Magda Cogliati ha reso pubbliche le dimissioni ricevute ufficialmente lo scorso primo agosto. La decisione è stata approvata dalla maggioranza dei consiglieri che ha votato a favore della surroga ad eccezione di Alfredo Diano di "Angera da vivere" (contrario), Alessandro Molgora di "Cambiangera" e Marco Brovelli di "A come Angera" (astenuti).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Agosto 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore