Quantcast

In 250 alla scalata del Mottarone in Graziella

Stefano Luciani è stato il primo a tagliare il traguardo dopo i 22 chilometri di percorso

Red Bull Mottarone

Oltre 250 partecipanti, sabato 3 settembre, per la prima edizione del Red Bull Mottarone: un evento unico nel suo genere dove i partecipanti hanno dovuto affrontare una dura salita da Omegna fino alla cima del monte (1491 metri s.l.m) a bordo di una qualunque bici pieghevole.

Galleria fotografica

Red Bull Mottarone 4 di 16

Il gruppo è partito dal centro di Omegna, da piazza Martiri, per affrontare i 22 chilometri di percorso, con pendenze che arrivano al 21% con oltre 1000 metri di dislivello. Una menzione speciale la merita Stefano Luciani, il primo a tagliare il traguardo con l’incredibile tempo di 1:17:04.

Una giornata caratterizzata da ironia e divertimento, anche grazie alla sfida di slalom parallelo e al gran finale con il salto nel lago d’Orta, dove i partecipanti si sono improvvisati acrobati provando a impennare le biciclette e terminando l’esibizione con un tuffo.

In Graziella fino al Mottarone, il video della partenza da Omegna

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 06 Settembre 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Red Bull Mottarone 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore