Quantcast

Appartamento dello spaccio a Castelletto Ticino, giovane in manette

All'interno dell'abitazione i carabinieri di Arona hanno trovato hashish e cocaina divisa in dosi, un bilancino, contatti e cellulari

spaccio castelletto ticino

Nel corso della giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Arona, hanno concluso un’attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti che ha portato all’arresto di un cittadino extracomunitario.

L’operazione è partita nelle settimane precedenti, attraverso l’acquisizione di alcune informazioni confidenziali che indicavano una fiorente attività di spaccio che veniva consumata all’interno di un centro residenziale di Castelletto Sopra Ticino.

Dai successivi servizi di osservazione i militari hanno notato uno strano via vai di persone che arrivavano davanti il cancello d’ingresso, dove incontravano alcuni soggetti extracomunitari che poi rientravano all’interno di un appartamento ubicato nelle vicinanze. Da lì la decisione di bloccare due cittadini che erano appena usciti dallo stabile dove poi è stata eseguita una perquisizione domiciliare.

La minuziosa ricerca ha permesso di scoprire, all’interno di un armadio, 240,57 grammi di hashish e 32,83 grammi di cocaina in parte già suddivisa in 13 dosi. Oltre allo stupefacente è stato trovato un bilancino elettronico di precisione, soldi in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio, diversi cellulari ed altri strumenti per suddividere e confezionare lo stupefacente.

Per questi motivi un 33 enne T.R.W.A. di nazionalità egiziana è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio mentre il connazionale 22 enne R.N., irregolare sul territorio italiano, è stato trattenuto in attesa di provvedimenti di competenza dell’ufficio stranieri della Questura di Novara.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 02 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore