Quantcast

Stresa, vittoria non scontata per Marcella Severino

"Sono contenta che gli stresiani abbiano scelto il cambiamento - dichiara -. Farò di tutto per meritarmi la fiducia che mi è stata data"

Marcella Severino è sindaco di Stresa. Una vittoria non scontata che segna una discontinuità con i 15 anni precedenti di governo. Ha ottenuto il 43,26%, sconfiggendo l’ex sindaco Canio Di Milia (36,8%), il primo cittadino uscente Giuseppe Bottini (13,28%), e Alfredo Macrì Del Giudice (6,66%).

“Sono contenta che gli stresiani abbiano scelto il cambiamento – dichiara -. Farò di tutto per meritarmi la fiducia che mi è stata data”. A breve saranno resi noti i nomi degli assessori, anche se Severino ha già chiare le priorità, dato che è già pronto il progetto di un evento importante per il Natale.

Eletti in maggioranza: Severino, Mariagrazia Bolongaro, Stefania Sala, Alessandro Bertolino, Fabio Ottolini, Tommaso Coppini, Giuseppe De Giovannini, Gianmarco Bazzi, Carla Gasparro.

In minoranza per la lista Grande Stresa eletti Canio Di Milia, Carlo Faciola e Andrea Fasola Ardizzoia. Per la lista Stresa e Frazioni: Giuseppe Bottini.

di info@ossolanews.it
Pubblicato il 22 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore