Quantcast

A tu per tu con chi lavora nell’emergenza

Il sindaco di Taino intervisterà chi dall'interno dell'organizzazione comunale si occupa di arginare l'epidemia di Coronavirus e di alleviare i disagi per i cittadini. I video saranno pubblicati sulla pagina Facebook del Comune

comune di taino

Ogni giorno la macchina comunale costituisce la prima linea di contenimento contro la diffusione del Coronavirus. Oltre a sindaco, assessori e consiglieri, il Comune comprende anche tanti dipendenti, agenti di polizia, membri della Protezione civile e volontari che si impegnano per far rispettare le misure adottate da Governo, ma anche a garantire tutti i servizi necessari alla salute e al benessere dei cittadini. L’amministrazione di Taino ha deciso per questo motivo di intervistare e presentare ai suoi cittadini i componenti di questa grande squadra con delle brevi interviste che saranno pubblicate ogni sera sulla pagina Facebook del Comune.

«Dietro a un’emergenza di questa entità – spiega il sindaco di Taino Stefano Ghiringhelli – lavorano molte persone. Il nostro Comune ha svolto un grande lavoro di squadra per erogare ai cittadini tainesi i servizi necessari e tutte quelle azioni volte ad alleviare i disagi provocati dal diffondersi dell’epidemia. Abbiamo quindi pensato di mostrarvi i volti delle persone che lavorano al mio fianco per sostenere il paese in questa situazione difficile».

«Nei prossimi giorni – aggiunge il sindaco – parleremo con coloro che si occupano di tutti i vari ambiti all’interno dell’organizzazione comunale e ogni sera pubblicheremo l’intervista sulla pagina Facebook del Comune. Inizieremo con l’assessore che si occupa di servizi sociali, protezione civile e polizia locale. Discuteremo poi con l’assistente sociale, i volontari della Protezione civile e gli agenti della Polizia locale per sapere come si svolge il loro lavoro, capire cosa è stato fatto fino adesso e quali saranno gli impegni per il futuro».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore