Quantcast

Morto in Valgrande lo scrittore e giornalista Erminio Ferrari

Il 61enne di Cannobio stava compiendo un'escursione con la figlia

erminio ferrari

E’ Erminio Ferrari di Cannobio, la vittima dell’incidente in montagna di stamane alla Marona, in Val Grande.

Giornalista e scrittore molto conosciuto, aveva 61 anni e la montagna era la sua grande passione. Era volontario del Soccorso Alpino a Cannobio, scrittore di numerosi libri sul territorio e giornalista per la Regione, giornale ticinese.

Ferrari è precipitato durante un’escursione lungo il sentiero Bove, la via alpinistica attrezzata di fine 800, la più antica della zona.

Era con la figlia Marta. A nulla sono valsi i soccorsi arrivati sul posto con un’elicottero del 118. Erminio Ferrari lascia anche un altro figlio, Tazio famosa guida alpina del Vco.

Val Grande, escursionista precipita al Pizzo Marona

di info@ossolanews.it
Pubblicato il 14 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore