Quantcast

Cinquanta volontari ripuliscono le spiagge del Maggiore e di Suna

A lanciare l'iniziativa, che ha visto la partecipazione di una cinquantina di volontari, una studentessa di Ingegneria ambientale

Erano 50 i volontari che sabato hanno partecipato alla pulizia delle spiagge del centro eventi “Il Maggiore” e della ex Colonia a Suna.

A lanciare l’iniziativa, dalla sua pagina Facebook, è stata una studentessa universitaria verbanese, Aurora Vittoni, iscritta a Ingegneria ambientale. A fornire l’appoggio logistico è stato il circolo “Il Brutto Anatroccolo” di Legambiente. Al mattino i volontari hanno ripulito la spiaggia del centro eventi, e la zona verde contigua al parco di villa Maioni. Il pomeriggio si sono spostati a Suna dove, oltrE alla spiaggia hanno raccolto i rifiuti sparsi sul lungolago.

“L’idea – spiega Vittoni – era quella di fare una pulizia a inizio stagione e una alla fine per misurare la quantità di produzione dei rifiuti in spiaggia. Ma l’emergenza Covid ce l’ha impedito. Lo faremo nel 2021″.

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 13 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore