Quantcast

Luino, Maccagno e Germignaga: carabinieri in azione contro furti e assembramenti

Controlli da parte dei Carabinieri in alcune delle località turistiche del Lago Maggiore nel pomeriggio di oggi (sabato 8 agosto)

Carabinieri controllano il Lago Maggiore

Controlli da parte dei Carabinieri in alcune delle località turistiche del Lago Maggiore nel pomeriggio di oggi (sabato 8 agosto). I Carabinieri della compagnia di Luino, coadiuvati con gli uomini delle terzo reggimento carabinieri Lombardia, hanno passato al setaccio strade, spiagge, parcheggi e campeggi. 

Coordinati dal capitano Alessandro Volpini, i militari sono intervenuti, in particolare, in località Fontanelle a Germignaga per un litigio tra adolescenti: niente di grave, avvisati i genitori dei ragazzi dopo alcuni episodi di intemperanza.

Carabinieri controllano il Lago Maggiore

Controllato anche il parco Giona a Maccagno con Pino e Veddasca dove sono stati segnalati episodi di furti nelle auto. Sorvegliata speciale anche Castelveccana in località Calde’ e il lungolago di Luino con pattuglie nella zona intervenute per verificare l’adempimento da parte dei turisti e dei residenti degli obblighi imposti dalle normative anti Covid: divieto di assembramento, obbligo di mascherina se non si riesce a rispettare la distanza di 1 m tra una persona e l’altra, anche all’aperto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore