Quantcast

I due scialpinisti sono stati travolti mortalmente dalla valanga e trascinati nel fiume

Si tratta di due sciatori lombardi, la donna è di Samarate

Sono morti, travolti da una valanga e poi finiti nel fiume sottostante, i due scialpinisti. Si tratta di un uomo e una donna. I corpi sono stati recuperati dai soccorritori  nella zona che conduce a Crampiolo: avevano imboccato il sentiero estivo, notoriamente pericoloso in inverno per il rischio di slavine. Non sono state ancora fornite le generalità: la donna, classe 1968, è residente a Samarate, in provincia di Varese.

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 17 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore