Quantcast

Un giro a piedi di 18 km attorno all’Eremo di Santa Caterina del Sasso

Un percorso lungo ma semplice che si snoda partendo e arrivando a Cerro di Laveno, fra boschi e scorci sul lago. Il dislivello positivo è di 400 metri

Va in giro tappa 6 Eremo Santa Caterina

Un itinerario semplice anche se un po’ lungo e con qualche saliscendi che portano a fare circa 400 metri di dislivello. Al centro dell’anello uno dei gioielli della provincia di Varese: l’Eremo a picco sul lago di Santa Caterina del Sasso. Ecco come percorrerlo con alcune avvertenze importanti di cui tenere conto: in alcuni punti la segnaletica è carente e perciò si consiglia di scaricare la traccia e seguirla.

Il percorso ha diversi punti di riferimento. Partenza ed arrivo a Cerro con una bella vista sul lago Maggiore. Nel piccolo borgo trovate parcheggio e anche esercizi commerciali per il ristoro.

Qui potete scaricare la traccia in formato GPX, KML e FIT

Il sentiero porta velocemente alla chiesetta di San Defendente, da qui, dopo due attraversamenti della strada provinciale, si prende una via secondaria che conduce sopra l’eremo di Santa Caterina. Da lì si scende con una scalinata molto semplice (il costo del biglietto è di 5 euro e comprende anche la possibilità dell’uso dell’ascensore). Qui trovate tutte le informazioni aggiornate.

Va in giro tappa 6 Eremo Santa Caterina
L’eremo di Santa Caterina

Il sentiero prosegue con un bel percorso tutto nel bosco per arrivare in pochi km ad Arolo, incantevole borgo sul lago.

Va in giro tappa 6 Eremo Santa Caterina
Vicoli di Arolo

Il percorso ad anello si sviluppa su entrambi i lati della strada provinciale. Da Arolo si percorrono stradine e sentieri che portano a Leggiuno.

Va in giro tappa 6 Eremo Santa Caterina
Sul sentiero

Si esce dal paese percorrendo via Riva e una volta oltrepassato il cimitero si prosegue per qualche centinaio di metri fino ad entrare nuovamente nel bosco e nei prati che ci porteranno alla torbiera di Mombello. Un’area storica dove si trovava un antico insediamento con le palafitte scoperto nell’Ottocento quando si iniziò a estrarre la torba.

Va in giro tappa 6 Eremo Santa Caterina
La torbiera

Dalla torbiera si percorrono ancora aree verdi per arrivare sopra Cerro e dopo una discesa si rientra nel paesino lacustre dove è presente il Museo Internazionale del Design ceramico.

Va in giro tappa 6 Eremo Santa Caterina
Cerro, lungolago

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 29 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore