Quantcast

Settimana ricca di eventi al Foce di Lugano: dal Festival delle Marionette ai Tre Allegri Ragazzi Morti

Gli eventi dal 10 ottobre al 16 ottobre 2022

verdena studio Foce

Settimana ricca di eventi al FOCE di Lugano. Tra questi da non perdere il concerto dei Tre allegri ragazzi morti, in occasione del 10° anniversario dello Studio Foce; l’inizio del 40° Festival Internazionale delle Marionette; lo spettacolo Negro Betùn di Mattia Cantoni e l’evento “Dürrenmatt, Sciascia e le arti visive” promosso dal Centre Dürrenmatt di Neuchâtel e dall’Ambasciata italiana in Svizzera. Il calendario completo è disponibile sul sito foce.ch.

Teatro
Emanuele Santoro presenterà il recital SOLO con Boccaccio Decamerone / 1, primo spettacolo della trilogia con una selezione di novelle del celebre scrittore e poeta italiano,
martedì 11 ottobre alle ore 20:30 per la rassegna SOLOinscena. La rassegna Home propone la performance multidisciplinare Negro Betùn, ideata e interpretata da Mattia Cantoni, alias EL, giovedì 13 e venerdì 14 ottobre, alle ore 20:00. Coniugando action painting, body performance e visual art, il nuovo progetto di EL parte da una riflessione nonché una ricerca monografica del poeta e drammaturgo Federico García Lorca, sulle opere del pittore Goya e dell’esponente del graffittismo americano Basquiat.

Mercoledì 12 ottobre è in programma un evento promosso dal Centre Dürrenmatt di Neuchâtel e dall’Ambasciata italiana in Svizzera. Presso il Teatro Foce alle ore 20:30, il Teatro Sociale di Bellinzona presenterà lo spettacolo Mein Fritz, il mio Leo, con uno sguardo più intimo sui due intellettuali Dürrenmatt e Sciascia. Lo spettacolo sarà preceduto dalla conferenza “Dürrenmatt, Sciascia e le arti visive”, che si terrà alle ore 17:30 allo Studio Foce. Interverranno: l’ambasciatore italiano in Svizzera, Silvio Mignano; Madeleine Betschart, direttrice del Centre Dürrenmatt Neuchâtel; Maddalena Giovannelli, Storia del teatro, USI; Marco Maggi, Letterature comparate e teoria della letteratura, USI; Carla Mazzarelli, Storia dell’arte, USI; Ferdinando Scianna, fotografo, fotoreporter e amico di Leonardo Sciascia. Modera l’incontro Sonja Riva, giornalista.

Sabato 15 ottobre torna sul palco del Teatro Foce il Festival Internazionale delle Marionette, giunto alla 40a edizione, che verrà inaugurato dal Grande spettacolo d’apertura alle ore 15:00, seguito da altri due appuntamenti, domenica 16 ottobre: Di pinocchio l’avventura (ore 11:00) e Ombre cinesi: leggende di Roma (ore 16:00).

Musica
Per la musica allo Studio Foce, sono in programma diverse serate per il progetto Random: si parte con Open Mic Ticino, giovedì 13 ottobre alle 20:30, per permettere a chiunque di esprimersi e far sentire la propria voce; mentre venerdì 14 ottobre alle ore 21:00, saliranno sul palco i talenti della scena luganese MonteMai Live Band, introdotti da un introspettivo live set di Under Changeover.

Per la rassegna Raclette, sabato 15 ottobre alle ore 22:00, il ritorno della band Tre allegri ragazzi morti, pilastri della scena rock alternativa italiana con più di 27 anni di attività alle spalle, in concerto per celebrare i 10 anni dall’apertura dello Studio Foce. In apertura Viva Viva Malagiunta, progetto di etnomusicologia nato per opera dei due DJ/producers FiloQ (Filippo Quaglia) e Mr. Paquiano (Nahuel Martínez), il primo proveniente dai vicoli di Genova, il secondo da quelli di Buenos Aires.

Talks
Martedì 11 ottobre alle ore 18:30, è in programma l’incontro Lugano, la sfida di rigenerarsi. Una visione per Lugano. Una città in transizione, parte del ciclo di incontri sul Piano direttore comunale, organizzato dall’Istituto internazionale di architettura i2a, in collaborazione con la Città di Lugano. Le serate sono volte ad affrontare gli aspetti che compongono una visione per il futuro di un territorio ampio ed eterogeneo come il nostro.

Ballo
Domenica 16 ottobre alle ore 20:00, torna La Milonga, serata interamente dedicata al ballo argentino, per ballerini esperti o semplici appassionati, con la scuola New Style Dance. I biglietti per gli eventi a pagamento sono acquistabili in prevendita online su biglietteria.ch o in cassa serale.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 10 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore