Quantcast

Sei band in piazza per “The Beatles 4ever”

Musica ma anche foto storiche e aneddoti. L'iniziativa è in programma sabato 3 settembre

 Happy Birthday, Beatles (inserita in galleria)

Il Gruppo Commercianti Artigiani e Terziario Avanzato “RimettiamociInSesto” è lieto di presentare “The Beatles 4ever”. Una serata sul mitico sottomarino giallo dei Beatles e Sesto Calende verrà invasa dalle note della Band che ha fatto la storia della musica. Grazie ai Beatlesiani d’Italia Associati e al suo presidente Rolando Giambelli gli organizzatori sono riusciti a portare a Sesto sei delle migliori Beatles Band italiane che si esibiranno sui due palchi allestiti in Piazza De Cristoforis e Piazza Mazzini creando uno spettacolo unico.

Le band che interverranno sono: Aria Di Beatles, The Beatland, The Beatops, The Beat Zone, Born in the Sixty e Fourback.

Durante la serata verranno proiettati video storici sui Beatles, sarà possibile ammirare alcune foto storiche e ci sarà spazio per gli aneddoti raccontati dal presidente Giambelli.

La serata è in programma il 3 settembre avrà inizio alle ore 20:45 con il saluto delle autorità e poi spazio alla grande musica.

Sarà un’occasione unica per tutti gli amanti dei Beatles e della buona musica per ripercorrere la storia della band in occasione del cinquantesimo anniversario dell’uscita dell’album simbolo Revolver.

L’Associazione RimettiamociInSesto ringrazia per il supporto L’amministrazione comunale di Sesto Calende, il Sindaco Marco Colombo, gli Assessori Silvia Fantino, Edoardo Favaron e l’Associazione ProSesto.

Per l’occasione segnaliamo che i parcheggi dell’Esselunga saranno eccezionalmente aperti e gratuiti dall’inizio della manifestazione e fino all’una di notte.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Settembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore