Quantcast

La ricerca attiva del lavoro

L'incontro si terrà mercoledì 15 gennaio a partire dalle ore 17 e 30 presso la Sala Varalli. L'obiettivo è la conoscenza delle regole d'oro per cercare lavoro e l'importanza di darsi obiettivi chiari, progettando il proprio percorso professionale a partire dalle soft skills

lavoro ricerca start up progetto

La ricerca attiva del lavoro“. È questo il titolo dell’incontro che si terrà mercoledì 15 gennaio a partire dalle ore 17 e 30 presso la Sala Varalli a Sesto Calende. L’incontro ha come obiettivo la conoscenza delle regole d’oro per cercare lavoro e l’importanza di darsi obiettivi chiari, progettando il proprio percorso professionale a partire dalle soft skills.
Questo ciclo di incontri che prevede altre due tappe – il 12 febbraio a Taino e il 13 marzo a Ternate – è stato organizzato dall’Ambito territoriale di Sesto Calende in collaborazione con l’equipe Miolavoro degli Sportelli sociali di cittadinanza per favorire l’incontro tra i lavoratori e il mercato del lavoro, diffonderne la conoscenza per fa crescere una cultura del lavoro aggiornata e consapevole.

Il programma è stato realizzato in collaborazione con le agenzie per il Lavoro “Umana” di Gavirate e “Synergie” di Sesto Calende, che offriranno la conduzione degli incontri, i servizi Informagiovani e Informalavoro e la rete “Citta del Lavoro” dei comuni coinvolti. Gli appuntamenti sono aperti a tutta la cittadinanza salvo disponibilità posti. Il fatto che siano coinvolti più comuni è una scelta degli organizzatori per sottolineare l’importanza del tema della mobilità, attitudine che scarseggia nella cultura del lavoro degli italiani.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore