Quantcast

A Verbania comincia LetterAltura

Una mostra fotografica, un brindisi, un libro e un concerto: mercoledì 21 settembre si apre il festival che unisce il Vco attraverso la cultura

letteraltura

Tutto è pronto per la prima data di LetterAltura: il festival che attraverso la cultura, l’arte e lo spettacolo unisce e fa conoscere il territorio di Verbania e del Vco. Si comincia con l’inaugurazione di mercoledì 21 settembre. Ecco il programma della serata.

Il primo appuntamento di LetterAltura

Mercoledì 21 settembre alle ore 16 è si parte con l’inaugurazione del festival a Villa Giulia con i saluti istituzionali. Alle ore 16.30 si prosegue con l’inaugurazione della mostra fotografica 0° a 5000 mt di Beba Stoppani. Alle ore 17.30 è in programma il concerto del complesso musicale Şerefe, che si propone come un brindisi (è proprio il significato letterale di şerefe, dal turco / e eˈfe/) al viaggio e alla sua universalità. A proposito di brindisi, segue, alle ore 18.45 la degustazione Vini in cammino a cura di AIS Piemonte. Alle ore 21 Daniele Ventola presenta al pubblico di LetterAltura Vento della seta: un cammino antropologico da Venezia alle porte dell’Oriente (Ediciclo): un lungo viaggio a piedi, un cammino di due anni e 12.000 km fino ai margini della Cina, l’avventura straordinaria di un novello Marco Polo che supera i confini.

Il festival proseguirà fino a domenica 25 settembre. Il programma completo si può consultare a questo link.

di aleguglielmi97@gmail.com
Pubblicato il 20 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore