Quantcast

Roberto Cota torna in campo con la “maglia” di Forza Italia

L'ex governatore lascia la Lega di Salvini, nella quale non si riconosce più, e passa a Forza Italia

roberto cota parlamento padania

Roberto Cota, già governatore della Regione Piemonte, punta di diamante della Lega Nord di Umberto Bossi di cui è stato “pupillo” e a cui lo ha legato un rapporto strettissimo, lascia la Lega di Salvini, nella quale non si riconosce più, e passa a Forza Italia.

E’ stato lo stesso Cota a confermare l’indiscrezione, con dichiarazioni rilasciate ai principali quotidiani nazionali. Il percorso di avvicinamento dell’ex governatore, caduto dallo scranno più alto di Palazzo Lascaris per la ben nota vicenda delle ‘mutande verdi’ , sarebbe stato mediato da Diego Sozzani, parlamentare novarese di Forza Italia e vicecoordinatore regionale del partito di Berlusconi, che avrebbe presentato Cota al commissario regionale Paolo Zangrillo.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore