Quantcast

Doppio furto a Domodossola, denunciati

I due cittadini rumeni non potranno entrare in città per tre anni

Gli operatori della Polizia Stradale e del Settore Polizia di Frontiera di Domodossola, nel tardo pomeriggio di sabato 19 settembre, hanno denunciato due cittadini di nazionalità rumena gravati da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, che avevano perpetrato furti in una farmacia e in un negozio di ottica a Domodossola.

In particolare, gli uomini, B.C.C., di anni 21 e T.L.I., di anni 37, riconosciuti e rintracciati sulla base delle descrizioni fornite dagli esercenti e dalle immagini di videosorveglianza di uno dei due negozi, sono stati trovati in possesso di parte della refurtiva e hanno cercato di opporre resistenza agli agenti intervenuti.

Essendo ritenute persone pericolose per la sicurezza pubblica, per entrambi, è stata adottata dal Questore la misura di prevenzione del divieto di fare ritorno nel comune di Domodossola per i prossimi tre anni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore