Filippo Ganna e Anna Bettineschi, il campione con la fan ottuagenaria

L’iridato ha aggiunto il suo autografo alla corposa collezione dell'appassionata anzaschina

Filippo Ganna, Campione del Mondo dell’inseguimento individuale, scendendo dal Passo del Moro dove ha passato qualche giorno curando la preparazione in quota in vista della sua partecipazione alla Vuelta di Burgos, si è fermato a Borca a trovare Anna Nava Bettineschi rilasciandole uno speciale autografo.

Con Filippo Ganna c’era il sindaco Stefano Corsi, ciclista amatoriale, che conoscendo la passione ciclistica della signora Nava Bettineschi, ha condotto il Campione del Mondo a fare visita alla ottuagenaria fan.

La signora possiede una ricca collezione di fotografie e autografi di grandi campioni del ciclismo che ha incontrato o che sono passati da casa a trovarla, fra gli altri ricorda Zandegù, Gimondi, Cadel Evans, Contador e Tiralongo il vincitore della tappa Bergamo-Macugnaga del Giro d’Italia 2011.

di
Pubblicato il 01 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore