Quantcast

Ottant’anni da Nikolajewka, il ricordo degli alpini di Intra “Per non dimenticare”

Domenica 29 gennaio le Penne Nere si ritroveranno presso la Chiesa di Maria Ausiliatrice (San Luigi) a Intra

alpini

Ottant’anni. Sono passati 80 anni da quel 26 gennaio carico di drammaticità, di sofferenza, di morte, ma anche e soprattutto di eroismo. Sono passati 80 anni dalla battaglia di Nikolajewka, quando nel terribile gelo dell’inverno sovietico gli Alpini riuscirono a rompere l’accerchiamento nemico e ad aprire un corridori che per molte Penne Nere ha significato salvezza. Nel quadro sette anni della Seconda Guerra Mondiale, quello di Nikolajewka è considerato ovviamente un episodio minore, eppure per i Reduci e per tutti gli Alpini ha sempre rappresentato un punto fermo, una fonte di esempio, una storia da tramandare. Ma non è tutto qui: da quest’anno, per la prima volta, il 26 gennaio sarà la Giornata nazionale dedicata alla memoria e al sacrificio degli Alpini. E come tutti gli anni la Sezione Intra invita la popolazione a partecipare alla manifestazione il cui titolo “Per non dimenticare” fotografa alla perfezione il desiderio di tramandare la storia di Nikolajewka (e insieme quella di Dobrej del 1941) per perpetuare i gesti e i valori di chi quel giorno e in tutte le guerre ha dato la sua vita per difendere l’Italia, la sua Patria.

Domenica 29 gennaio le Penne Nere si ritroveranno presso la Chiesa di Maria Ausiliatrice (San Luigi) a Intra, alle 9 verrà celebrata la Santa Messa, alle 10 si raggiungerà in corteo la Caserma Simonetta – storica casa del Battaglione Intra – dove ci saranno gli interventi del Comandante della Guardia di Finanza Colon- nello Antonello Reni, del presidente della Sezione Intra Angelo Albertella e del Consigliere Nazionale dell’Ana Gian Piero Maggioni. A rendere ancora più solenne la manifestazione, la presenza del Coro Motta Rossa e della Fanfara Alpina Sezionale. Una ricorrenza importante, quindi, che gli Alpini vogliono celebrare con la popolazione.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 22 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore