Quantcast

Bandiere ucraine e lacrime per l’ultimo saluto di Bedero Valcuvia a Benjamin Galli

Presenti i famigliari, gli amici di sempre oltre alle autorità: il sindaco Paolo Galli, il console ucraino in Italia e molti conoscenti.

funerale benjamin galli bedero valcuvia

Bandiere ucraine e lacrime in piazza nel piccolo paese di Bedero Valcuvia per l’ultimo saluto a Benjamin Galli, il ragazzo di 27 anni morto in Ucraina nel settembre scorso. Presenti i famigliari, gli amici di sempre oltre alle autorità: il sindaco Paolo Galli, il console ucraino in Italia e molti conoscenti. “Era un ragazzo speciale”  – ha ricordato la madre, presente al momento di saluto laico a cui ha partecipato tutta la comunità del piccolo paese.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 30 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore