Quantcast

Tenta il suicidio a Cannobio, salvato dai carabinieri di Verbania

Aveva minacciato di buttarsi dal ponte dell'Orrido di Sant'Anna ma il pronto intervento dei Carabinieri ha permesso di evitare l'estremo gesto

carabinieri

Aveva minacciato di buttarsi dal ponte dell’Orrido a Sant’Anna di Cannobio ma il pronto intervento dei Carabinieri di Verbania ha permesso di evitare l’estremo gesto.

Nelle prime ore di ieri i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in via Sant’Anna dove, poco dopo le 5 del mattino, era stata segnalata la presenza di un uomo intenzionato a gettarsi nel vuoto.

Mentre l’operatore della centrale cercava di dialogare con la persona, che sembrava in forte stato di agitazione e probabilmente anche sotto l’effetto di alcolici, sul posto è stata immediatamente inviata una pattuglia dei Carabinieri.

I militari hanno trovato l’uomo aggrappato con le mani sulla sponda del ponte. Senza esitare i due carabinieri l’hanno raggiunto di corsa e, afferrandolo per le braccia, sono riusciti a riportarlo sul sedime del ponte con non poca fatica e fatto salire a bordo dell’auto di servizio al fine anche di scongiurare un ulteriore tentativo di gettarsi dalla struttura.

Nel frattempo è giunta sul posto anche un’ambulanza e successivamente l’uomo, poco più che trentenne della zona, è stato accompagnato presso il pronto soccorso di Verbania per le successive valutazioni da parte del personale sanitario.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 27 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore