Quantcast

È Tommaso Salvadori il più veloce nella scalata del campanile di Taino

Alla festa del Dumin il momento più spettacolare: la gara di arrampicata lungo il campanile della Chiesa di Santo Stefano

Scalata del campanile di Taino

Un evento spettacolare che anche quest’anno ha richiamato molte persone nel piazzale della chiesa di Santo Stefano a Taino. In occasione della festa del “Dumin”, in programma nella giornata di sabato 10 settembre, si è tenuta quello che è già diventato un appuntamento “tradizionale”, la scalata del Campanile, momento clou di tutta la manifestazione. 

Ad avere la meglio nell’arrampicata su un’altezza di circa 23 metri è stato Tommaso Salvadori (4.01) seguito da Federico Favaro (4.26) e Giovanni Soldano (4.52).

«Grazie a chi ha partecipato grazie allo staff della cucina grazie ai vincitori e ai vinti, la riuscita di una festa dipende da chi si impegna dalla bontà di chi organizza e sopratutto dalla simpatia di chi partecipa, e qui tutto era il meglio che si poteva ottenere – ha sottolineato Ferdinando Bertoni, tra gli organizzatori dell’evento -. Un ringraziamento particolare al Cai Sesto Calende e ad e all’Asd Dalla Chiesa che hanno offerto i premi, all’amico Guida alpina Massimo Medina e un ringraziamento particolare a Nicola Castiglioni che é arrivato pensando di arrampicare ma che poi ha prestato un aiuto concreto all’organizzazione».

 

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 11 Settembre 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La scalata del campanile di Taino 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore