Quantcast

Palestra dell’istituto Fogazzaro a Baveno, al via la riqualificazione

Si realizzerà la riqualificazione della palestra dell’istituto Fogazzaro a Baveno. Finanziato per 517 mila euro il progetto presentato dal comune di Baveno.

Palestra Baveno
Si realizzerà la riqualificazione della palestra dell’istituto Fogazzaro a Baveno. Finanziato per 517 mila euro il progetto presentato dal comune di Baveno. Verrà realizzato il progetto finalizzato alla messa in sicurezza, riqualificazione e potenziamento della palestra scolastica dell’Istituto Comprensivo A. Fogazzaro di via Brera, sede delle primarie e secondarie di primo grado. Nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale di Baveno ha ricevuto la conferma di aver ottenuto il finanziamento dell’importante somma di 517 mila euro, risultato della partecipazione ad uno dei bandi nazionali finanziati dall’Europa attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).“Un risultato molto importante che ci consente di realizzare un intervento che riteniamo necessario – sottolineano il Sindaco Alessandro Monti e la Consigliera all’istruzione ed edilizia scolastica Daniela Melfi – e che ha lo scopo di addivenire al miglioramento delle prestazioni energetiche attraverso la realizzazione di un cappotto esterno, la sostituzione dei serramenti, l’installazione di una nuova porta di sicurezza. L’opera di efficientamento dell’impianto di riscaldamento prevede altresì la sostituzione degli attuali aerotermi con nuovi elementi dotati di maggiori performance termiche; il progetto si occuperà anche dell’acustica, con il posizionando pannelli fonoassorbenti e antiurto. È previsto anche il recupero dell’area esterna”.

“Siamo tra i pochi progetti finanziati in Piemonte e l’unico di questo tipo nel VCO – conclude l’assessore al bilancio Emanuele Vitale – segno del buon lavoro fatto nell’organizzare le priorità e della vincente scelta di investire sempre nelle progettazioni. Siamo sempre attenti e pronti a cogliere le opportunità di finanziamento. Queste risorse dall’Europa interverranno sul futuro delle nuove generazioni, migliorando e aumentando la fruibilità dell’intero plesso scolastico!”

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 16 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore