Quantcast

A Lugano per la pace. Al via la Conferenza sulla ricostruzione dell’Ucraina

A Lugano anche la presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen. Zelensky è intervenuto in video

Conferenza Ucraina a Lugano

Si apre questa mattina a Lugano, in Canton Ticino, la Conferenza per la ricostruzione dell’Ucraina, un vertice internazionale che durerà per tutta la giornata di oggi, 4 luglio e per quella di domani.

Un migliaio i partecipanti, in rappresentanza di stati e istituzioni coinvolte. Attesa a Lugano anche la presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen.

Il presidente Volodymyr Zelensky è intervenuto all’incontro con un collegamento in diretta. È presente sul posto una delegazione ucraina guidata dal primo ministro Denys Smiha. L’apertura dei lavori è affidata al presidente della Confederazione svizzera, Ignazio Cassis.

La conferenza ha al centro il tema della ricostruzione del paese ma anche le politiche di sviluppo e crescita per il futuro.

Nel suo intervento in collegamento, il premier ucraino, ha dichiarato che il processo di ricostruzione dovrà proseguire di pari passo con le riforme attese per il paese. Per l’Europa sarà un passo fondamentale: “La ricostruzione dell’Ucraina sarà un supporto per la pace globale nel mondo” ha detto il presidente.

La diretta dell’evento: 

A Lugano nei giorni del vertice sull’Ucraina? Attenzione a strade chiuse e restrizioni

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 04 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore