Quantcast

A Laveno Mombello ancora zuffe nella notte: intervengono i carabinieri, due feriti

I carabinieri sono accorti per le urla e la chiamata al 112 da parte dei residenti. Situazione fotocopia a quanto avvenuto nella notte di un mese fa

carabinieri controlli notte

Dopo l’episodio di qualche settimana fa con due persone finite all’ospedale – uno coperto di sangue e con una coltellata sotto l’ascella – , questa notte il siparietto si è ripetuto, stile fotocopia, nella località lacustre in questo periodo al pieno di turisti. Verso le 2 una chiamata al 112 avvertiva di schiamazzi nella zona delle Poste, quartiere Ponte, non distante dalla caserma dei carabinieri. Viene chiamata l’ambulanza e puntualmente anche una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile con supporto i colleghi della stazione, svegliati dal rumore.

Le persone sono state identificate e in tutto si sono registrati due feriti, un italiano e un cittadino straniero. L’ambulanza non ha trasportato il paziente e nel caso si procederà ma solo per querela di parte. Una zuffa, niente di più secondo i militari, che ha tenute impegnate pattuglie e ambulanze per molto tempo, a partire dalle 2.20 in via Carlo Alberto Dalla Chiesa.

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 22 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore