Quantcast

Esce di strada nel locarnese, volo di sette metri con il furgone

L'uomo al volante, uno svizzero di 60 anni, ha riportato lievi ferite

pompieri locarno

Poteva avere conseguenze ben più gravi l’incidente stradale che è avvenuto nella serata di lunedì 3 gennaio poco prima delle 19 a Ronco sopra Ascona.

In base a una prima ricostruzione un furgone, guidato da un 60enne cittadino svizzero domiciliato nel Canton Grigioni, stava scendendo su via Ronco. Per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, nell’affrontare una curva piegante a destra, l’autista ha perso il controllo del veicolo che, dopo aver divelto il guardrail, è precipitato per circa 7 metri terminando la corsa su di un lato nella strada sottostante.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia di Ascona nonché i pompieri di Locarno che hanno estratto dalle lamiere il 60enne con l’ausilio di una pinza idraulica. Prontamente sul posto sono giunti pure i soccorritori del locarnese che dopo aver prestato le prime cure all’uomo lo hanno trasportato in ambulanza all’ospedale. Stando a una prima valutazione medica lo stesso ha riportato lievi ferite. Per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi del caso, il tratto di strada interessato è stato chiuso al traffico e lo rimarrà fino almeno 21:45.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore