Quantcast

Tonnellate di rotaie rubate a Ispra e Gallarate, due arresti

L’indagine è partita dalla segnalazione di RFI, che ha denunciato il furto di materiale ferroso dalla stazione di Gallarate. Gli agenti hanno colto in flagranza i due a Ispra, con indosso le divise di RFI, mentre caricavano su un camion 25 tonnellate di rotaie

Generica 2020

Tonnellate di rotaie rubate nella stazione ferroviaria di Ispra. Gli agenti della Polizia ferroviaria di Gallarate, in collaborazione con i colleghi della squadra investigativa di Milano, hanno arrestato due cittadini italiani.

L’indagine è partita dalla segnalazione di RFI, che ha denunciato il furto di alcune tonnellate di materiale ferroso dalla stazione di Gallarate.

Avviata un’attività di appostamento, gli agenti hanno colto in flagranza i due che, con indosso le divise di RFI, stavano tranquillamente caricando a bordo di un camion 25 tonnellate di rotaie accatastate nello scalo.

Bloccati, uno è stato trovato in possesso di una pistola di tipo revolver, detenuta a suo dire per uso sportivo, poi sequestrata. Altre 20 tonnellate di rotaie trafugate sono state trovate nel capannone della ditta proprietaria del camion a Zibido San Giacomo, in provincia di Pavia.

I due sono stati arrestati e portati in carcere a Varese, in attesa di essere giudicati dalla competente autorità giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore