Quantcast

Insieme per Vergiate: “La politica c’è, non è fumo negli occhi”

La lista sostenuta dai principali partiti del centro destra risponde alle critiche e ricorda l'incontro col ministro Giorgetti domenica 19 settembre

insieme per vergiate

«Siamo l’unica lista – commentano i membri di Insieme per Vergiate – candidata per le prossime amministrative appoggiata dal centro destra politico che c’è ed è presente. Non si è mai visto in tanti anni una così piena presenza politica nella cittadina di Vergiate per dare appoggio e ai vergiatesi». La lista risponde alle critiche mosse lunedì 13 settembre da Vergiate 2030 e conferma l’appuntamento col ministro Giancarlo Giorgetti domenica 19 settembre a Cimbro.

Insieme per Vergiate ricorda che venerdì 10 settembre alla presentazione in sala Polivalente erano presenti il deputato Leonardo Tarantino, il consigliere regionale Marco Colombo e il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Andrea Pellicini. Sabato 11 in pieno centro presso il gazebo della lista c’era la deputata Paola Frassinetti e il vice coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Paolo Bassetti. Domenica 19 settembre sarà invece presente al gazebo di Cimbro il ministro Giancarlo Giorgetti.

«Questa massiccia presenza – commentano i candidati del centro destra – è il punto di forza di Insieme per Vergiate e i vergiatesi non hanno bisogno di fumo negli occhi, come qualche altro candidato sindaco ha detto, sintomo di una gran paura di arrivare ultimo tra le preferenze dei vergiatesi. È ovvio e naturale che una lista capitanata da Birigozzi, appoggiata da partiti politici che sono al governo, avrà più porte aperte e anche per i vergiatesi la questione è molto chiara. È ora di cambiamento ed è ora che Vergiate sia governata da una lista forte e ben strutturata affinché questa cittadina possa finalmente alzare la voce e farsi sentire».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore