Quantcast

Ad Agritravel – Fiera dei Territori si parla anche di via Francisca

L'evento si svolgerà dal 17 al 19 settembre alla Fiera di Bergamo

fiera dei territori

Agritravel & Slow Travel Expo – Fiera dei Territori, è in programma dal 17 al 19 settembre 2021 in presenza (B2C) e dal 27 al 29 settembre 2021 in modalità online (B2B). È una manifestazione internazionale che promuove il turismo slow e sostenibile a livello locale, nazionale e internazionale e si tiene alla Fiera di Bergamo. Un’imperdibile opportunità per promuovere le bellezze e le destinazioni dei territori e condividere nuove strategie per superare le difficoltà generate da questa emergenza sanitaria.

L’intento è quello di mantenere forte il contatto con i mercati di riferimento e trasmettere la determinazione di tutti quei territori che offrono destinazioni tra natura, arte, tradizioni e buon cibo per turisti e operatori del settore alla ricerca di percorsi autentici ed emozionali che sempre più manifestano forti legami con concetti quali qualità della vita, sostenibilità e ambiente.

In questo contesto si sviluppa la conoscenza dei territori anche attraverso modalità di viaggio che si concretizzano in cammini, trekking, cicloturismo, itinerari in montagna e collina, vie d’acqua e percorsi spirituali per assaporare anche gli aspetti più intimi di un luogo legati alla sua cultura, alle sue eccellenze e al suo paesaggio. E in tutto questo, viene portato alla luce ogni aspetto della filiera del viaggio che in AGRI TRAVEL & SLOW TRAVEL EXPO trova uno spazio di espressione vivace e attrattivo per tutti.

Il format prevede un’area in presenza (17 -18 -19 settembre 2021) ricca di eventi per il pubblico che potrà apprezzare in modo attivo e sicuro le risorse e le opportunità di un turismo slow ed esperienziale, presso il Polo Fieristico di Bergamo.

In tale area, tra i tanti temi, uno spazio sarà riservato:
all’ENOGASTRONOMIA, quale identità di un territorio e leva strategica di marketing per far conoscere le bellezze dei luoghi con esperienze di show-cooking, degustazioni e presentazioni di prodotti, realizzate in totale sicurezza. A tal fine, nell’area B2C, sarà allestita un’apposita area in cui gustare i territori attraverso i prodotti tipici, a marchio e legati ai patrimoni UNESCO
alla MONTAGNA, quale scrigno di natura, cultura ed enogastronomia da valorizzare e custodire. A tal fine sarà allestito uno speciale “Villaggio della Montagna”, con l’obiettivo di valorizzare in modo particolare il turismo d’alta quota, anche in vista della stagione invernale 2021/2022 e del grande evento Milano – Cortina 2026. In tale area si svolgeranno numerose esibizioni e prove di abilità che coinvolgeranno il pubblico, con l’obiettivo di avvicinare i consumatori alla montagna e alle infinite esperienze che offre
al CICLOTURISMO e alla MOBILITA’ COMBINATA, quale importante esperienza per vivere appieno i territori, e come leva strategica per lo sviluppo di un turismo sempre più a impatto zero
ai CAMMINI, oggi più che mai una delle esperienze di viaggio slow capace di far vivere i luoghi in modo autentico e sostenibile (parteciperà anche Pietro Scidurlo per parlare della via Francisca).
all’ACCESSIBILITA’, affinché il viaggio possa essere un’esperienza per tutti: l’assenza di barriere architettoniche, culturali e sensoriali nelle località e nei luoghi di villeggiatura turistica, rappresenta un altro dei grandi temi che necessitano sempre più considerazione e attenzione
• alle VIE D’ACQUA, a testimonianza di quanto una buona gestione delle risorse idriche rappresenti
un’opportunità per le economie locali in stretta sinergia con la buona qualità della vita e lo sviluppo di destinazioni turistiche
• al FOLKLORE, quale manifestazione del ricco patrimonio immateriale dei territori da salvaguardare.
danze, canti, abiti e dialetti per ridare lustro al patrimonio culturale ed espressivo dei territori

Per maggiori informazioni:
www.agritravelexpo.it
agri-slow-travel@promoberg.it
La nostra pagina Facebook: Agri e Slow Travel EXPO

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 12 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore