Quantcast

Battelli pendolari, la risposta di Navigazione

Distanze di sicurezza mantenute e pianificazione per riattivare le corse in alto lago

Generica 2020

Le distanze interpersonali suo battelli nelle ore di punta vengono rispettate secondo le normative di legge che nelle fasce fra le 7.30 e le 8.80 ammontano a 230, una presenza di passeggeri «circostanze che, sommate tra loro, ingenerano un dato complessivo inferiore al 25% della portata complessiva delle montavi traghetto».

È la risposta giusta a stretto giro di posta ad alcuni dei quesiti sollevati da un utente dei traghetti del mattino di Porto Valtravaglia che arriva direttamente dalla direzione di esercizio della Navigazione.

In merito alla carenza dei servizi in Alto Lago, altro tema specificato dalla lettera aperta del pendolare del Verbano, l’azienda fa sapere che «a fronte di un’auspicabile ripresa delle attività scolastiche in presenza sulla sponda lombarda sarà premura di questa direzione di esercizio prendere in considerazione l’eventuale riattivazione del servizio in alto lago come suggerito e da noi già preventivamente pianificato».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore