Quantcast

Il tumore al seno al centro di una serata organizzata dal Comune di Travedona Monate

All'incontro parteciperanno medici, ricercatori, rappresentanti delle istituzioni e volontari. Obiettivo: mettere le basi per una cultura della prevenzione

mammografia

Un appuntamento online per discutere e sensibilizzare sul tumore al seno. L’incontro organizzato dall’amministrazione di Travedona Monate si terrà mercoledì 2 dicembre in diretta sul canale YouTube del Comune alle 20:30.

Il cancro alla mammella è una patologia che colpisce più di 900 donne ogni anno solo nella provincia di Varese. È un dato che preoccupa, ma ne esiste anche un altro molto rassicurante: la guarigione supera il 95% dei casi quando la diagnosi è precoce.

Ed è proprio per questo che la letteratura scientifica vede nella prevenzione una delle armi più efficaci nella lotta contro il tumore al seno. È però necessario che l’attenzione verso questo problema esca dagli ambiti puramente clinici per abbracciare un panorama più ambio, che comprenda anche gli aspetti etici e culturali.

In quest’ottica, una corretta informazione rappresenta il primo passo per lo sviluppo di una mentalità e di una responsabilità sociale capace di contribuire a migliorare le condizioni di salute di molte donne affette da questa malattia.

All’incontro di mercoledì parteciperanno Emanuele Monti, consigliere di Regione Lombardia e presidente della Commissione sanità e politiche sociali; Francesca Rovera, docente di Chirurgia generale all’Università dell’Insubria; Maria Grazia Tibiletti, genetista della Asst Sette laghi; Eugenia Trotti, Ricercatrice e docente di Psicologia clinica all’Università dell’Insubria; Adele Patrini, presidente dell’Associazione  C.a.o.s. (Centro ascolto operate al seno) e Renata Maggiolini, vicepresidente Andos Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore