Quantcast

“Mafia e 41 Bis. Scarcerazione e pandemia”, un incontro all’Istituto Galilei di Laveno Mombello

Tra i relatori la signora Tina Montinaro, moglie del caposcorta del Giudice Falcone, l’agente Antonio Montinaro, Alessandra Dolci, Procuratore aggiunto antimafia presso la Procura di Milano. L'incontro è in programma per il 24 settembre

Laveno Mombello Generiche

Un incontro sulla legalità quello che si terrà giovedì 24 settembre all’Istituto Galileo Galilei di Laveno Mombello e che toccherà anche temi di attualità. L’appuntamento prende il titolo di “Mafia e 41 Bis. Scarcerazione e pandemia” ed è organizzato nel quadro della “Giornata della Legalità 2020”, finalizzata alla commemorazione e al ricordo delle vittime.

L’evento si terrà dalle 8 e 30 alle 12 e 30 all’Istituito e vedrà tra i relatori il dirigente Leonardo Salvemini, la signora Tina Montinaro, moglie del caposcorta del Giudice Giovanni Falcone, l’agente Antonio Montinaro, la Dott.ssa Alessandra Dolci, Procuratore aggiunto antimafia presso la Procura di Milano, e rappresentanti delle Autorità, del giornalismo e delle Forze dell’Ordine.

A seguito degli interventi dei relatori, circa un’ora prima del termine dell’evento, sarà aperto uno spazio disponibile a domande e dibattiti. Nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e prevenzione dal Covid-19 l’evento si svolgerà, condizioni meteo permettendo, all’aperto o comunque garantendo tutte le misure di sicurezza opportune; inoltre, per coloro che non assisteranno in presenza, l’evento verrà trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube dell’Istituto, Galileo Galilei.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore