La maestosa farfalla trovata dai ragazzi del campus di Sesto Calende

A catturare l'attenzione dei ragazzi un bombice dell'ailanto con apertura alare di circa 15 centimetri, tra i lepidotteri più grandi al mondo

bombice dell'ailanto a Sesto Calende

Un’inaspettata quanto piacevole sorpresa, quella di ieri, mercoledì 15 luglio, al Campus estivo di Sesto Calende dove un gruppo di ragazzi si è imbattuto in una rara farfalla: un bombice dell’ailanto, con un’apertura alare di circa 15 centimetri, che ha catturato l’attenzione dei bambini, corsi subito a chiamare gli animatori dopo la singolare “scoperta”.

«Stavamo giocando a calcio allo Sporting di Lisanza – spiegano Max e Fabian che hanno trovato il bombice, una tra le specie di farfalle più grosse al mondo -, quando la palla è uscita in calcio d’angolo e mente la riprendevamo abbiamo visto questa farfalla gigante. Abbiamo chiamato gli animatori che sono venuti a controllare e ci hanno spiegato che non era un insetto pericoloso. Poi lo hanno preso in mano per metterlo in salvo dalle pallonate. Abbiamo sfruttato l’occasione per vederla da vicino Non capita tutti i giorni di vedere una farfalla così grande».

Originaria dall’asia, la singolare farfalla, il cui nome scientifico è Samia Cynthia, è volata poi posandosi sul ginocchio di Giulio che, emozionato, racconta come il grande lepidottero “sembrasse ancora debilitato”: «L’abbiamo messa su di un albero, dopo pranzo siamo andati a vederla ed era ancora lì ferma. Si vede che era stanca».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore