Quantcast

Travolto da un treno merci alla stazione di Sesto Calende

L'incidente poco dopo le 8,30 di giovedì 25: la persona coinvolta è morta sul colpo, inutili i soccorsi. Interrotta la circolazione dei convogli, in azione gli autobus sostitutivi per i viaggiatori

Generico 2018

Una persona è morta a causa di un incidente ferroviario avvenuto alla stazione di Sesto Calende, intorno alle 8,30 di questa mattina, giovedì 25 giugno. La vittima – un uomo di 61 anni residente in un comune della zona – è stata travolta da un treno merci che trasporta autovetture e che era diretto allo scalo Hupac di Busto-Sacconago, proveniente da Mulhouse in Francia.

Galleria fotografica

Investimento alla stazione di Sesto Calende 4 di 11

Il macchinista del merci ha provato una frenata disperata quando si è trovato davanti l’uomo, ma non è riuscito ad arrestare il convoglio. Secondo una prima ricostruzione, si tratterebbe di un suicidio. Sul posto è stato inviato anche l’elisoccorso oltre a un’ambulanza ma per la persona coinvolta non c’è stato nulla da fare. Presenti anche i Vigili del Fuoco e le Forze dell’ordine per i rilievi del caso.

Si segnalano una serie di ripercussioni sul traffico ferroviario: un convoglio della linea Milano-Domodossola è stato fermato in stazione mentre dopo le ore 9 la circolazione è stata interrotta sulla tratta per permettere gli interventi del caso. Sono nel frattempo stati predisposti gli autobus sostitutivi, a disposizione dei viaggiatori nella stessa stazione di Sesto Calende e in quelle di Arona, Gallarate e Somma Lombardo.

(Articolo aggiornato alle 10,45)

di redazione@verbanonews.it
Pubblicato il 25 Giugno 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Investimento alla stazione di Sesto Calende 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore