Quantcast

Openjobmetis ricerca e seleziona 200 infermieri e operatori socio-sanitari

L’Agenzia per il Lavoro avvia una campagna recruiting straordinaria per far fronte all’emergenza sanitaria legata al Covid-19

infermieri

Openjobmetis, unica Agenzia per il Lavoro quotata in Borsa Italiana, ricerca e seleziona cento Infermieri e cento Operatori Socio Sanitari (OSS) in Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Liguria. Il reclutamento è affidato alla Divisione Sanità di Openjobmetis che vanta un team di professionisti di lunga esperienza nel recruiting del settore, in grado di attivare in tempi rapidissimi l’iter di ricerca, selezione (anche con sistemi di video-colloquio) e di somministrazione del personale.

Con questa campagna di reclutamento, Openjobmetis intende confermare il proprio impegno nell’affrontare l’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di Covid-19. Infermieri e operatori socio sanitari (OSS) rappresentano oggi più che mai figure cruciali per la tenuta del nostro sistema sanitario nazionale.

Si ricercano profili sia per il settore pubblico che per quello privato. La campagna ha come obiettivo quello di ricercare e collocare almeno cento infermieri e cento operatori socio sanitari in ospedali, centri riabilitativi, case di cura e RSA. Le sedi di lavoro sono distribuite in Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Liguria.

Per candidarsi, è necessario inviare il proprio curriculum vitae a sanita@openjob.it, specificando nell’oggetto “campagna straordinaria infermieri e oss”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore