Quantcast

Il Presidente del Consiglio Conte: “Primo obiettivo la limitazione dei contagi”

Il discorso del Premier riguardo all'emergenza Coronavirus in Italia

Generico 2018

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte ha analizzato la situazione Coronavirus in Italia con un video divulgato anche via social.

Queste le parole del Premier: «Non è la prima volta che il nostro paese si trova ad affrontare sfide a livello nazionale. Una sfida che va vinta con l’impegno di tutti e l’Italia è chiamata a fare la propria parte. Abbiamo sempre agito sulle valutazioni del Comitato Tecnico Scientifico, scegliendo sempre la linea della trasparenza e della verità. Sono in arrivo nuove misure, dobbiamo fare uno sforzo in più più e insieme. In Italia la maggior parte dei contagiati guarisce senza conseguenze, ma il problema è che buona parte dei contagiati ha bisogno di terapie intensive e questo chiede strutture. Primo obiettivo limitazione del contagio con un comportamento responsabile. Da domani al 15 marzo saranno sospese le attività didattiche in scuole e università e non si svolgeranno manifestazioni sportive con presenza di pubblico. Chiederemo alla Ue tutta la flessibilità di bilancio per sostenere le nostre famiglie e imprese. Dobbiamo immettere nuova finanza nell’economia e realizzare le infrastrutture che servono; per alcuni investimenti adotteremo il modello del Ponte Morandi di Genova. Sapremo uscire da questa emergenza e alla fine saremo orgogliosi».

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 04 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore