Quantcast

Armio vive con “A Buteghe da Lauretta”

Sabato è stato un giorno di festa ad Armio con l'inaugurazione della nuova gestione del negozio pulifonzionale. Sono arrivate tante persone anche da lontano. Tra loro non poteva mancare il sindaco Fabio Passera

La bottega di Lauretta

Quando a dicembre Alba Grillo é andata in pensione a dicembre in Val Veddasca ci fu la paura che il negozio polifunzionale potesse chiudere per sempre.

Galleria fotografica

La bottega di Lauretta 4 di 12

Poi è arrivata Laura Locatelli, originaria di Genova, ma residente nella valle, che a 33 anni, ha deciso di mettersi in gioco e di andare avanti. Il negozio è di proprietà dei signori Barbitta, che in passato e per anni lo hanno condotto.

Nelle intenzioni di Laura, “A Buteghe da Lauretta”, oltre che a un negozio diventerà un luogo aggregativo, di socialità e di cultura.
La sua famiglia ha antiche origini a Graglio, dove ancora hanno dimora e dove vive Laura.

Sabato è stato un giorno di festa ad Armio con l’inaugurazione della nuova gestione del negozio. Sono arrivate tante persone anche da lontano. Tra loro non poteva mancare il sindaco Fabio Passera.

“Non è nostra abitudine andare alle inaugurazioni – racconta il primo cittadino di Maccagno con Pino e Veddasca – ma qui è diverso. La Veddasca ha per me un significato particolare. E lo dice uno che non smette mai di dire con orgoglio che è nato a Veddo. La Veddasca é il luogo che più di ogni altro ha voluto fortemente la fusione e io, e noi, non possiamo deluderla.
Torno spesso in Veddasca per dimostrare tangibilmente che il Comune di Maccagno con Pino e Veddasca è una cosa sola. Che la scelta di Laueretta sia l’inizio della riscossa? Oggi intanto le ho regalato una serie di pubblicazioni della nostra zona per la sua biblioteca”.

“A Buteghe da Lauretta”, fino alla fine di maggio, da lunedì a giovedì sarà aperto al mattino. IL venerdì e sabato anche negli orari pomeridiani

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 Marzo 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La bottega di Lauretta 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore