Quantcast

Marchionini: i martiri di Fondotoce occupano un posto importante nella storia d’Italia

Lo ha dichirato il sindaco alla commemorazione di domenica mattina

“I Martiri di Fondotoce occupano un posto importante nella storia d’Italia”. Lo ha detto il sindaco Silvia Marchionini nel suo intervento al Parco della Memoria e della Pace.

“Ci indicano la condizione sociale, il valore della libertà, le condizioni di vita alle quali si sono ribellati. Ci trasmettono i loro valori di riferimento. La solidarietà che si seppe creare tra partigiani e comunità. Una solidarietà non scontata perché le esigenze degli alpigiani e dei combattenti non sempre collimavano. Nice (Cleonice Tomasetti, ndr), donna nata povera con un passato di violenza subita da quei martiri divenne il simbolo indicando ai compagni di sventura di manifestare ai loro aguzzini l’orgoglio di morire da italiani”.

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 21 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore