Molti studenti non dispongono di connessioni adeguate, il Comune chiede aiuto alle aziende

L’Amministrazione chiede alle aziende di offrire ai ragazzi servizi internet gratuiti o a condizioni di favore

Tutti i dirigenti e gli insegnanti delle scuole di Verbania sono impegnati nel fornire agli studenti strumenti di teledidattica per attenuare le conseguenze negative della prolungata chiusura delle scuole. Purtroppo, a causa della bassa densità della popolazione e dell’orografia del territorio, molte famiglie non dispongono di una connessione sufficiente per supportare le attività di teledidattica proposte dalle scuole, o non hanno alcun tipo di connessione in casa.

L’Amministrazione Comunale di Verbania, con un’azione congiunta tra l’Assessorato all’Istruzione e quello ai Servizi Informatici, fa appello alle aziende che sono in grado di offrire soluzione a questo problema affinché formulino delle proposte, a titolo gratuito o comunque a condizioni di favore, che l’amministrazione stessa avrà cura di promuovere sia attraverso i propri strumenti di comunicazione istituzionali sia attraverso i dirigenti scolastici e, per tramite loro, a tutte le famiglie.

“Le aziende che intendono aderire a questo appello – spiegano l’assessore all’istruzione Brezza e quello all’innovazione Margaroli– sono pregate di inviare le proposte dettagliate all’indirizzo istruzione@comune.verbania.it. Ogni proposta che perverrà avrà l’opportuna diffusione. Nel caso di necessità di chiarimenti tecnici la mail è sistemi.informatici@comune.verbania.it”.

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 25 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore