Quantcast

Contributi a fondo perduto per nuovi negozi e per chi “destagionalizza”

Le domande devono essere presentate entro il 30 giugno

Un contributo a fondo perduto fino a 5.000 euro per chi avvia nuove attività commerciali o di servizi, oppure apre un altro locale a Cannero. Mentre un’ulteriore somma di 2.500 euro è messa a disposizione per quelle attività già esistenti che vogliano aprire oltre il periodo “stagionale”, cioè oltre marzo-ottobre, per un periodo minimo di due mesi.

Lo scopo del bando promosso dal Comune in collaborazione con la Camera di commercio del Vco, è quello di incentivare un maggiore dinamismo nel tessuto produttivo, facilitare l’apertura di nuove attività, ridurre la stagionalità e aumentare l’occupazione.

Il bando mette a disposizione complessivamente, nel periodo 2020-21, 15.000 euro. L’amministrazione comunale valuterà se rifinanziare il bando con ulteriori stanziamenti.

Il bando integrale con il modulo di domanda e relativi allegati è pubblicato sul sito del Comune di Cannero Riviera www.comune.canneroriviera.vb.it e sul quello della Camera di commercio www.vb.camcom.it

Le domande devono essere presentate al comune di Cannero Riviera entro il 30 giugno 2020.

di redazione@vconews.it
Pubblicato il 04 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore